Fiore con specchietto

Ecco come:

1. ho tolto gli specchietti dall'involucro di plastica e mi sono armata di pannolenci rosso e giallo
2. ho ritagliato le sagome di corolla (2 in giallo) e fiore (1 in rosso)
3. ho composto il fiore, facendo un sandwich (corolla, specchietto, fiore, specchietto, corolla) mettendo quindi gli specchietti sia davanti che dietro in modo che ci si possa specchiare da ambo i lati
4. ho cucito con la macchina da cucire lungo tutto il bordo della corolla e rifinito i bordi con la forbicina
5. ho applicato un occhiello in metallo ad un petalo del fiore in modo da attaccare una catenina per poterlo appendere
6. il fiore è finito, pronto per essere appeso ovunque si voglia!
 
E quindi, ricapitolando...

 

Portanotes fragola e cioccolato

Cercate una copertina originale per block-notes in feltro?

Fatevela come la mia a tema: fragola e cioccolato!

La parte rossa, punteggiata da piccoli nodini gialli, rappresenta la fragola, mentre la parte marrone in alto, la cioccolata che cola.

 

Facile e veloce da realizzare.
Si deve ritagliare un rettangolo di feltro rosso più largo di 8 cm del quadernetto che volete metterci dentro e più alto di 2 cm. Disegnate su un foglio di carta la sagoma della cioccolata che cola e che ritaglierete dal feltro marrone. Deve essere larga quanto il quadernetto.
Cucite insieme le due parti centrando il feltro marrone in modo che restino 4 cm liberi per lato. Questi 4 cm li ripiegate all'interno (sarà l'ala che bloccherà il quadernetto) e cucite in alto e in basso vicinissimi al margine.
Cucite sul davanti un piccolo rettangolo ritagliato da un foglio per lucidi che servirà da porta etichetta.
Cucite nella parte rossa tanti piccoli nodini ocra che simuleranno i semini della fragola.

Per carnevale un giullare peloso

Per un vestito di carnevale diverso dal solito, perchè pensato per un amico a 4 zampe, armatevi di feltro, campanellini e tanta pazienza ed ecco cosa realizzare:
Occorrente:
- fodera (o anche feltro) per il mantelo
- piccolo pezzo di elastico stretto e piatto
- nastro di plastica trasparente
- piccoli pezzi di feltro di colore giallo, verde, rosso, bianco e beige
- campanellini
- filo di plastica semirigido o fil di ferro sottile
Per fare il cappello ritagliate 3 triangoli di stoffa  rossi e 3 verdi (sono le punte del cappello) ed un rettangolo dal feltro giallo che servirà da base. Inserire in metà rettangolo piegato dal lato corto le basi delle punte e cucire lasciando il passaggio per inserire poi il filo di plastica che darà stabilità al cappello. Applicare sulle punte i campanellini.
Per fare il mantello ritagliate dalla stoffa la sagoma e dal feltro i pezzi del disegno nei vari colori. Dopo aver assemblato i vari pezzi del disegno con la colla, applicarli al mantello con piccoli punti nascosti o come nel mio caso con il punto filza. Applicare alla base del mantello un piccolo elastico stretto che servirà per far passare la coda del nostro amico peloso.
Per fare il collare invece ritagliare la sagoma sul feltro verde e tanti piccoli rettangoli, larghi quanto le punte del collare, dal feltro rosso. Cucire i pezzetti rossi ai lavti delle punte del collare e applicare ad ogni punta un campanellino. Alla giuntura del collare applicare il velcro per la chiusura.

Borsetta - Mela

 

 

 

 

 

 

Una borsetta con cerniera fatta in feltro per una bimba amante di Biancaneve!

Notate qui sotto tutti i particolari:

Copertina per quaderno

Per realizzare questa copertina per quaderno, ho ritagliato un rettangolo di feltro largo quanto il doppio del quaderno più le alette laterali che ho richiuso all'interno e cucito.

Con un altro piccolo rettangolo di feltro ho realizzato una tasca esterna divisa da una cucitura in modo da creare un'alloggiamento per la matita. Nel resto della tasca è possibile mettere foglietti, righello, penna e quanto altro serve per il disegno. Poco più a destra con un rettangolo di feltro in cui ho cucito per metà della larghezza un elastico sottile, ho realizzato il portagomma. Doveva essere elastico in modo da non far scivolare la gomma tenendola stretta ma nello stesso tempo permettesse di toglierla agevolmente.

ecco qualche particolare della realizzazione

Fruttamita...

...ovvero fruttacalamita!!!

 Bastano:

 

- due pezzi di feltro sagomati nel modo giusto,

- una piccola calamita,

- ago e filo,

- una macchina da cucire,

- degli occhietti mobili,

- qualche altro ritaglio di feltro colorato

e voilà, il gioco è fatto!

clicca sulle foto per vederle ingrandite

Due indiani attraenti...

...ovvero magnetici!!!

Son stati realizzati con la stessa procedura della fruttamita. Entrambi i personaggi hanno due calamite, una nella testa e l'altra nel corpo e misurano circa 14 cm di altezza.

Trovi altre calamite in feltro QUI